K1100 Sensore LDO per applicazioni in linea, 0-2000 ppb, raccordo Orbisphere da 28 mm

Numero prodotto: K1100-S00
EUR Prezzo: Contatti
Spedizione entro 2 settimane

Il primo sensore ottico di ossigeno esente da manutenzione per centrali elettriche.

Sensore di ossigeno disciolto a luminescenza (LDO) ad alta accuratezza ottimizzato per applicazioni nel settore energetico.
Grazie all'assenza di membrana ed elettrolita l'accuratezza del sensore non risente di variazioni di processo, per esempio variazioni di flusso. I costi di manutenzione ed esercizio sono molto più contenuti. Il sensore è stato progettato per garantire resistenza e robustezza meccaniche per prolungarne il ciclo di vita operativo e ottimizzarne il costo totale di proprietà.

Il tempo di risposta rapido è il risultato della frequenza di misurazione pari a due secondi del sensore Orbisphere K1100. È in grado di eseguire misurazioni accurate con questa frequenza per un intervallo di 12 mesi. Poiché non richiede calibrazione, il modello K1100 è superiore ad altri sensori ottici ed elettrochimici che presentano una deriva significativa già dopo pochi mesi nelle stesse condizioni. Questo sensore ottico è progettato per assicurare una deriva minima, caratteristica che lo rende il sensore più stabile e con gli intervalli di calibrazione più prolungati attualmente disponibile sul mercato. Ciò è reso possibile dal punto a lunga durata e dal software ottimizzato del controller.

Gli interventi di manutenzione richiedono solo 2 minuti e la calibrazione del punto zero, con vantaggi significativi in termini di costo rispetto ai sensori elettrochimici tradizionali e agli altri sensori a luminescenza. La calibrazione in fase gassosa non richiede l'utilizzo di sostanze chimiche, rendendo l'operazione più veloce e più sicura senza ridurre la precisione di misurazione.

  • Una calibrazione all'anno
  • Senza membrane = due minuti di manutenzione
  • Basso costo di retrofit
  • Affidabilità senza precedenti