Soluzioni analitiche per l’Industria Alimentare 

industry plant 1 2 3 4 5 6

Cloro totale, libero: Efficienza dei processi, controllo del costo e del dosaggio dei biocidi.

Conducibilità: Controllo di qualità, semplice verifica della qualità dell’acqua in entrata.

Durezza: Prestazioni produttive, verifica dell’impatto sui costi di pretrattamento o del rischio potenziale di incrostazioni o depositi all’interno dell’impianto .

Valore di pH: Vita utile/efficienza dell’impianto, controllo del potenziale rischio di corrosione all’interno dell’impianto.

TOC: Prestazioni produttive, controllo del rischio di depositi causati da sostanze inorganiche.

Torbidità: Controllo di qualità, verifica dell’efficacia della filtrazione e della qualità microbiologica.

Idrazina: Il monitoraggio impedisce il sovradosaggio dei sequestranti di ossigeno.

Ossigeno: Vita utile/efficienza dell’impianto, controllo del dosaggio del sequestrante di ossigeno che riduce la corrosione.

Fosfato: Vita utile/efficienza dell’impianto, controllo dell’aggiunta di fosfati che riducono la corrosione e i depositi .

Silice: I precipitati di silice danneggiano le turbine e i tubi.

Sodio: Vita utile/efficienza dell’impianto, come indicatore della perdita di efficienza degli scambiatori di ioni o dei sistemi a membrana utilizzati per il pretrattamento .

Conformità alle normative, monitoraggio e ottimizzazione delle prestazioni del processo di trattamento e garanzia del rispetto dei limiti consentiti dalla legge:

  • Conducibilità
  • Flusso
  • Nutrienti
  • Ossigeno
  • Valore di pH
  • Livello dei fanghi
  • Solidi
  • TOC

Controllo di qualità, per assicurare la concentrazione ottimale di additivi e garantire che i dispositivi di riempimento soddisfino i requisiti di qualità in termini di resistenza, grado di bianco, opacità, resistenza al grasso e all’ingiallimento:

  • Ossigeno
  • Amido
  • Solfato
  • COD/TOC
  • Conducibilità
  • Durezza

Solidi: Prestazioni produttive, prevenzione di ostruzioni del filtro

Valore di pH: Vita utile/efficienza dell’impianto, monitoraggio della qualità delle acque bianche per migliorare la flocculazione e ridurre i costi di produzione

AOX: Conformità alle normative, monitoraggio della concentrazione di alogenuri organici nell’acqua di scarico

Controllo di qualità, per assicurare la concentrazione ottimale di additivi e garantire che i dispositivi di riempimento soddisfino i requisiti di qualità in termini di resistenza, grado di bianco, opacità, resistenza al grasso e all’ingiallimento

  • Ossigeno
  • Amido
  • Solfato
  • COD/TOC
  • Conducibilità
  • Durezza

Solidi:Prestazioni produttive, prevenzione di ostruzioni del filtro

Valore di pH: Vita utile/efficienza dell’impianto, monitoraggio della qualità delle acque bianche per migliorare la flocculazione e ridurre i costi di produzione

AOX: Conformità alle normative, monitoraggio della concentrazione di alogenuri organici nell’acqua di scarico

Finitura lucida: Controllo di qualità per garantire che i prodotti siano conformi alle specifiche

Interessato? Ricevi maggiori informazioni!